Crema fritta alla Veneziana

Crema fritta alla veneziana

Copyright immagine foodandlifeblog.com

 

Ingredienti:
1 lt di latte intero fresco
150 gr farina bianca
80 gr di maizena
200 gr zucchero
6 uova
1 limone (solo la buccia grattugiata)
1/2 baccello di vaniglia
un pizzico di sale
pangrattato q.b
1 lt di olio di semi per friggere
zucchero semolato q.b. per la decorazione
– Inizia portando ad ebollizione 700 ml di latte con la scorza del limone ed il baccello di vaniglia.
– Nel frattempo in una pentola abbastanza capiente sbatti con le fruste i 6 tuorli d’uovo con lo zucchero, la farina setacciata insieme alla maizena e il latte rimanente (300 ml) fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Tieni da parte gli albumi.
– Incorpora al composto il latte caldo privato del baccello di vaniglia, e continua la cottura su fuoco basso per circa 10 minuti. Dovrai ottenere una crema molto soda.
– Rivesti di pellicola trasparente una pirofila e versa la crema che dovrà raffreddare. Consiglio di lasciarla riposare una notte intera in frigorifero.
– Una volta rassodata in frigo, estrai la crema dalla pirofila e tagliala a rombi con un coltello. Passa ogni singolo rombo negli albumi leggermente montati e successivamente impanali uno ad uno nel pane grattugiato.
– scalda l’olio a 180°/190° e friggi i rombi di crema su entrambi i lati per qualche istante. Una volta pronti scolali e falli asciugare bene su carta assorbente. Una volta pronti cospargili con zucchero.
Consiglio: la crema alla veneziana andrebbe mangiata calda ma è ottima anche a temperatura ambiente o leggermente riscaldata in forno.

Un pensiero su “Crema fritta alla Veneziana

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...