Come nasce un’idea

A volte, la magia si compie da sola, come in questo caso, in una mattina qualunque, in una città qualunque, in una cucina qualunque.
Nella mia routine quotidiana taglio una cipolla rossa (color rubino per essere precisi), distrattamente la taglio dal lato sbagliato, e quando si apre mi accorgo che sembra un cuore.
Faccio una foto divertita, poi aggiungo una frase che dico spesso, ed ecco che la magia si è compiuta.
Le cose belle nascono così, improvvisamente, senza avvertire, o perlomeno nella mia vita è sempre stato così.

C’ho messo un attimo a fare questa locandina, ma se ci penso bene, è una vita intera che mi preparo per attimi come questi. Ho gettato basi, sono cresciuta, ho preso occasioni al volo, mentre alcune le ho perdute, costringendomi a stare in panchina ad aspettare e scalpitare, perché la voglia di volare ce l’ho sempre avuta.

Manifesto pubblicitario del sito www.foodandlifeblog.com - locandina c'è amore nell'aria

Manifesto pubblicitario del sito http://www.foodandlifeblog.com – immagine soggetta a Copyright

Io nemmeno me lo ricordavo quel post di Instagram del 14 febbraio 2017, dove fotografai una cipolla a forma di cuore e mi sembrava una cosa divertente per festeggiare San Valentino. Ma quell’immagine e quella sensazione, si sono acquattate silenziosamente in un angolo della mia mente, per poi esplodere un anno e una settimana dopo.
E’ come se quell’immagine fosse stata un embrione, e in possesso di volontà propria avesse deciso autonomamente di venir fuori una volta cresciuta e completa, usando il caso come complice.

Così mi soffermo a pensare … sono io che fatto questa immagine oppure è lei che a trovato me?

Il mio lavoro è fatto di tante professioni, ed è per questo che mi piace da impazzire.
Pensare che fare la food blogger voglia dire solo cucinare è veramente riduttivo.
Il mio lavoro consiste nel rendere concreta un’idea, un pensiero o un’atmosfera attraverso un’immagine e/o un testo, è rendere solido un sentimento attraverso una ricetta, è amore per il cibo e la gastronomia in modo sano e curioso.

Racchiudere tutto questo in un post è dannatamente difficile, soprattutto se ci metti il cuore in tutto quello che fai.
Ma un giorno qualunque, in una città qualunque e in una cucina qualunque si è creata un’immagine che dice e rispecchia chi sono, che rappresenta appieno il mio lavoro ed è il manifesto concettuale (e ora anche fisico) del mio blog.

Questa è l’immagine zero, la prima, quella più vera. Da qui verrà migliorata graficamente ma sarà sempre lei, sarà la mia bandiera nel mondo, perché quella cipolla sono io e il mio blog.
Non serve altro.
Una cipolla a forma di cuore racchiude la mia essenza … chi l’avrebbe mai detto.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...