Lasagna con zucca e salsiccia per il cenone di capodanno

Cosa fai l’ultimo dell’anno?
Festa a casa di amici dove ognuno porta qualcosa?
Questa è la ricetta che fa per te, LASAGNA D’ASPORTO con zucca e salsiccia.
Gli ingredienti sono pochi ed economici, la ricetta è facile e il risultato è garantito.

Buon anno nuovo a tutti con la mia lasagna per il cenone di capodanno!

SONY DSC

Copyright immagine foodandlifeblog.com

Ingredienti per 6 persone:
(teglia usa e getta in alluminio cm 28×22 – lasagna da 4 strati di pasta all’uovo)

400 gr di zucca già mondata
3 salsicce (circa 300 gr)
1 scalogno (circa 23 gr)
1 rametto di rosmarino
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.
burro per la teglia q.b.
80 gr di grana padano grattugiato
170 gr di pasta all’uovo fresca per lasagne (8 fogli)
650 gr circa di besciamella (fatta con 600 ml di latte, 60 gr di burro, 60 gr di farina).
per la ricetta della besciamella clicca qui: http://wp.me/p3OzLs-6a

  • Taglia la zucca a cubetti e scottala in acqua bollente per 5 minuti, poi scolala con una ramina e metti da parte.
  • Elimina il budello delle salsicce, tritale al coltello e metti da parte.
  • In una padella fai un soffritto con l’olio, lo scalogno e il rosmarino tritati finemente. Aggiungi la zucca e la salsiccia, fai insaporire fino a quando la carne sarà cotta e aggiusta di sale e pepe a tuo piacimento. Metti da parte.
  • In una casseruola prepara la besciamella. Per il procedimento clicca qui: http://wp.me/p3OzLs-6a .
  • Imburra la teglia e fai un leggero strato di besciamella sul fondo. Disponi sopra la besciamella 2 fogli affiancati di pasta all’uovo, ricoprili con un’altro strato di besciamella e cospargi la superficie con il composto di zucca e salsiccia. Infine spolvera il tutto con una generosa manciata di grana grattugiato. Ripeti l’operazione per i tre strati rimanenti.
  • Cuoci in forno preriscaldato a 180° – forno statico per 30 minuti – livello cottura 3 – teglia su leccarda o griglia.

BESCIAMELLA

Ingredienti:
500 ml di latte a temperatura ambiente
50 gr di burro
50 gr di farina 00
sale q.b.
noce moscata q.b.

– Fai sciogliere in un pentolino il burro e una volta fuso aggiungi la farina setacciata facendo cuocere il tutto per qualche minuto mescolando continuamente per sciogliere eventuali grumi (questa pastella si chiama Roux).
– Aggiungi al Roux il latte continuando a mescolare e fai cuocere a fiamma bassa finché la salsa comincerà a bollire. Ora aggiungi un pizzico di sale ed un pizzico di noce moscata a tuo piacimento.
– Continua a mescolare e procedi con la cottura della besciamella fino a quando si sarà addensata, ci vorranno circa 10/15 minuti.

Note: se vuoi ottenere una besciamella molto compatta basta aggiungere 10 gr di farina al 1/2 litro di latte

alcune proporzioni:

  • 600 ml di latte + 60 gr di burro + 60 gr di farina
  • 750 ml di latte + 75 gr di burro + 75 gr di farina
  • 1 lt di latte + 100 gr di burro + 100 gr di farina
  • 250 ml di latte + 25 gr di burro + 25 gr di farina

CROQUE MADAME

SONY DSC

Ideale per una colazione dal sapore parigino. Questo delizioso e semplice “toast” è il pianto principale del brunch domenicale, ma spesso diventa il mio piatto unico per un pranzo veloce.
Croque Madame o Croque Monsieur? la differenza consiste nell’aggiunta nel Croque Madame di besciamella e uovo, quindi più ricco e cremoso.

Ingredienti per 2 Croque Madame:
2 fette di pancarrè maxi
2 uova (solo i tuorli)
2 cucchiai di besciamella (fatta con 10 gr di burro, 10 gr di farina e 100 ml di latte)
1 fetta di prosciutto cotto (25 gr)
15 gr di burro fuso
30 gr di gruyére o emmental
sale q.b

– Taglia i bordi del pancarré e pressa le fette di pane con il mattarello (eliminare la crosta del pane è facoltativo). Spennella le fette di pancarrè con il burro fuso su entrambi i lati. Fodera gli stampini di una teglia per muffins maxi precedentemente imburrata con il pane e crea dei cestini.
– Metti all’interno ogni singolo cestino di pane prima il prosciutto, poi il tuorlo d’uovo leggermente cosparso di sale e posizionalo lateralmente, aggiungi a fianco all’uovo un cucchiaio di besciamella e infine una generosa grattugiata di formaggio gruyére.
– Inforna a 180° per circa 20 minuti e servi caldo.
Note: per chi ama l’uovo poco cotto consiglio di cuocere in forno a 200° per un massimo di 10 minuti.