Crema al mandarino per il Panettone e Pandoro di Natale

Hai già pensato al pranzo di Natale?
Stai organizzando il cenone di Capodanno e pregusti i festeggiamenti?
Con questa ricetta potrai trasformare il solito Panettone e Pandoro in qualcosa di speciale.
Con la crema al mandarino stupirai i tuoi ospiti e gli amici. Proporrai qualcosa di nuovo, che andrà oltre la solita crema al mascarpone … provare per credere!

crema_al_mandarino_per_panettone_e_pandoro_dolci_di_natale

Crema al mandarino per il Panettone e Pandoro di Natale

Ingredienti:
latte 250 gr
panna fresca liquida 75 gr
succo filtrato di 5 mandarini
scorza di 2 mandarini
2 tuorli d’uovo
zucchero semolato 120 gr
maizena 40 gr

  •  In una pentola antiaderente versa il latte, la panna, il succo di mandarino con la scorza grattugiata, mescola e porta a bollore a fiamma bassa.
  • A parte separa gli albumi dai tuorli. Monta i tuorli con lo zucchero, poi aggiungi la maizena setacciata, amalgama e metti da parte.
  • Aggiungi la pastella di uova e zucchero nella pentola del latte e mescola velocemente con le fruste per evitare che si creino i grumi e fai addensare continuando a mescolare.
  • Una volta pronta, versa la crema in una pirofila e mettila in frigorifero a raffreddare coprendo la superficie a contatto con della pellicola trasparente, così non si formerà la pellicina.
  • Accompagna questa crema con il Panettone o il Pandoro.

Note: come conservare la crema? In frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore chiuso e con la superficie della crema a contatto con della pellicola alimentare. Al momento dell’uso mescolare nuovamente per renderla nuovamente morbida. Servita a temperatura ambiente o tiepida questa crema sprigiona meglio il suo irresistibile aroma.

Torta natalizia con zucca, cioccolato e spezie

La ricetta di questa torta è semplicemente perfetta per le feste natalizie, ottima per un tè pomeridiano o una colazione speciale.
Gli ingredienti sono molti, lo ammetto, ma posso scommettere che una volta provato questo dolce, diventerà uno dei vostri piatti forti delle feste.

Ingredienti:

250 gr di purea di zucca
325 gr di farina bianca
1 cucchiaino di miele millefiori
16 gr di lievito in polvere
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
un pizzico di chiodi di garofano in polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata
100 gr di noci pecan
100 gr di gocce di cioccolato fondente
100 gr di cioccolato bianco
80 gr di zucchero semolato
40 gr di zucchero di canna
125 ml di olio di semi
2 uova
1 bustina di vanillina
175 ml di latte

Per la glassa:

100 gr di cioccolato bianco

  • Pulisci la zucca, ricavane 250 gr di polpa da cuocere al vapore e riducila in purea. Fai raffreddare e metti da parte.
  • Setaccia e mescola insieme la farina, il lievito, le spezie e le noci tritate – metti da parte.
  • Con una frusta elettrica a bassa velocità lavora in una seconda ciotola gli zuccheri con le uova, aggiungi il latte, l’olio, la vanillina e la purea di zucca e amalgama gli ingredienti per un minuto.
  • Incorpora le farine nel composto liquido e una volta amalgamati bene aggiungi le gocce di cioccolato fondente e il cioccolato bianco tritato.
  • Versa la torta in uno stampo imburrato ed infarinato. Inforna a 175° per 55 minuti – forno ventilato – parte bassa del forno su griglia. In caso di muffin cucinare per 30 minuti.
  • Quando la torta è fredda, glassala con il cioccolato bianco sciolto a bagnomaria.

Biscotti di Natale speziati

SONY DSC

Ecco la ricetta facile e di sicuro successo per fare dei deliziosi biscotti speziati per la merenda delle feste o per decorare l’albero di natale.

Ingredienti per biscotti di Natale speziati:
250 gr di farina bianca
9 gr di lievito in polvere per dolci
1 cucchiaio di cannella in polvere
1 cucchiaio di noce moscata in polvere
1 cucchiaio di zenzero in polvere
125 gr di burro
125 gr di zucchero di canna
50 gr di mandorle macinate fini
1/2 cucchiaino di estratto di mandorla (la comune fialetta aromatizzata per dolci)
1 uovo grande sbattuto

(Con queste quantità potrai fare 15 biscotti a forma di omino piccoli 7,5×10 cm + 1 biscotto grande a forma di omino 10×13 cm)

– Setaccia e mescola in una ciotola la farina, il lievito, la cannella, la noce moscata, lo zenzero, lo zucchero di canna e la polvere di mandorle tritate.
– Lavora il burro a temperatura ambiente con la farina fino ad ottenere un composto che si sbriciola.
– Aggiungi l’uovo sbattuto con l’estratto di mandorla e continua ad impastare fino ad ottenere una palla liscia. Avvolgi l’impasto ottenuto nella pellicola trasparente e falla riposare in frigorifero per 20 minuti.
– Stendi la pasta con il matterello su una superficie leggermente infarinata e con l’apposito stampino ricava i biscotti a forma di omino dello spessore di 1/2 cm circa.
– Sistema i biscotti su una placca rivestita di carta con forno e inforna a 180° forno statico per 15 minuti, fino a quando i biscotti saranno leggermente dorati, poi falli raffreddare nell’apposita griglia da raffreddamento per dolci.
– Una volta freddi decora i biscotti a tuo piacimento con la glassa reale bianca.

Ricetta per glassa reale bianca:
1 albume di uovo medio
300 gr di zucchero a velo
il succo di 1/2 limone filtrato

– In una ciotola monta a neve ferma l’albume, poi aggiungi lo zucchero a velo e mescola il tutto usando sempre le fruste elettriche.
– Infine incorpora il succo di limone e mescola bene il composto ottenuto.
– Con l’aiuto degli appositi strumenti decora i biscotti a tuo piacimento.

Note:
– Se usate i biscotti per decorare l’albero di natale, ricordatevi di fare i fori per i cordini una volta posizionati i biscotti sulla placca. Usate uno stecchino di legno e ricordatevi fateli abbastanza grandi, perché durante la cottura i buchi tenderanno a chiudersi.
– Il quantitativo di glassa indicato è sufficiente per 4/5 infornate di biscotti.

Ghirlanda natalizia di pop-corn

Ghirlanda natalizia di pop corn

Ghirlanda natalizia – Copyright http://www.foodandlifeblog.wordpress.com

Con pochissimi soldi potrai fare insieme al tuo bambino una simpatica ghirlanda natalizia da appendere alla porta.

Occorrente:
Forbici
Ghirlanda in polistirolo diametro esterno 29 cm
1 mt di nastro rosso in raso
Pistola per colla a caldo con cartucce
1 gancetto in ferro per appendere la ghirlanda
1 ramo di bacche rosse in plastica
250 gr di mais per pop-corn
4 cucchiai di olio di semi
1 pentola capiente con coperchio

– In una pentola capiente fai scaldare l’olio di semi e fai scoppiare il mais, copri la pentola con il coperchio. Una volta pronti i pop-corn mettili da parte.
– Con le forbici spunta le bacche rosse di plastica dal ramo e mettile da parte.
– Fai scaldare la colla ed incolla uno ad uno i pop-corn alla ghirlanda di polistirolo e fai asciugare.
– Ora sempre con la pistola a caldo, incolla le bacche rosse negli incavi creati dai pop-corn e fai asciugare bene.
– Metti il gancio sul retro della ghirlanda e appendila alla porta con un bel nastro rosso.

CUPCAKE NATALIZIO

cupcake natalizio

A – Ingredienti per 12 tortine:

125 gr zucchero

125 gr di farina 00

125 gr burro

90 gr di cioccolato fondente 60% o 70%

50 gr di cacao in polvere amaro

1 fialetta di essenza di vaniglia

100 ml di latte a temperatura ambiente

2 uova grandi

1/2 cucchiaino di sale

1 bustina di lievito per dolci

12 pirottini in carta forno per la cottura

B – Ingredienti per la glassa la burro:

300 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente

500 gr di zucchero a velo vanigliato (in alternativa zucchero a velo normale + due bustine di vanillina in polvere)

colorante alimentare azzurro q.b. (circa 3 cucchiaini se liquido)

C – per la decorazione:

zuccherini a forma di neve

zuccherini a forma di mini sfere argentate

saccapoche

bocchetta a stella grande per saccapoche

A – Preparazione tortine:

– sciogli in un pentolino a bagnomaria la cioccolata a pezzetti con il burro, una volta sciolti e ben amalgamati versali in una ciotola capiente e falli leggermente raffreddare.

– aggiungi lo zucchero alla cioccolata sciolta e mescola bene con le fruste elettriche, poi aggiungi una alla volta le due uova intere e continua a mescolare a media velocità  per un paio di minuti. Ora aggiungi al composto la fialetta di vaniglia, il latte a temperatura ambiente, il sale e continua a mescolare. Una volta ben amalgamati gli ingredienti incorpora il cacao in polvere, ma fai attenzione a non creare grumi nell’impasto.

– a questo punto setaccia la farina con il lievito e aggiungili all’impasto rendendolo il più liscio possibile.

– rivesti gli stampi di una teglia da cupcake con gli appositi pirottini in carta da forno, riempili per 2/3 con l’impasto e inforna a 180° per 25/30 minuti (verifica la cottura con uno stecchino di legno). Una volta cotte le tortine falle raffreddare dal tutto prima di decorarle con la crema al burro.

B – Preparazione glassa al burro:

– lavora con una spatola in silicone il burro ammorbidito a temperatura ambiente fino ad ottenere una crema morbida e liscia.

– aggiungi al burro lo zucchero a velo e l’eventuale aroma di vaniglia. Amalgama bene l’impasto che dovrà risultare liscio e senza grumi.

– aggiungi alla crema ottenuta il colorante azzurro fino ad ottenere l’intensità di colore desiderata (ti consiglio di non esagerare e di rimanere

su colori abbastanza tenui).

– metti il composto ottenuto in una saccapoche con la sua bocchetta a stella e fai riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Consiglio: L’impasto deve essere morbido ma molto compatto per tenere la forma a spirale e la zigrinatura della bocchetta. Se ritieni che l’impasto sia troppo morbido basta aggiungere altro zucchero a velo

C – Decorazione cupcake:

– Decora una tortina con la glassa al burro cercando di fare la tipica spirale dei cupcakePrendi dal frigo la saccapoche con la glassa e come prima cosa fai una singola “goccia” di glassa al centro del cupcake

(questo serve per sostenere la punta), poi inizia a fare la decorazione a spirale dell’esterno verso l’interno cercando di dargli verticalità verso l’alto.

– decora ulteriormente la glassa al burro con gli zuccherini a tuo piacimento.

(FOTO A CURA DI WWW.BEATRICEMILOCCO.COM)