CARCIOFI ALLA ROMANA

SONY DSC

Ingredienti per 4 persone (2 carciofi cad.):

8 carciofi mammole
2 dl olio extra vergine d’oliva
1 limone
50 gr pangrattato
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di mentuccia
3 cucchiai di prezzemolo
acqua q.b.

– Come prima cosa pulisci i carciofi: togli le foglie esterne più dure, con un coltellino affilato pulisci e livella la base del carciofo facendo un movimento circolare e sfoltisci la parte esterna dei gambi che taglierai lasciandone solo 4 centimetri. Procedi allargando le foglie dei carciofi con le mani in modo da poter togliere la barbetta presente all’interno, poi taglia di netto le punte delle foglie.  Metti i carciofi puliti in una bacinella con dell’acqua dove avrai spremuto il limone, e lasciali in bagno per qualche minuto.
– Nel frattempo trita insieme l’aglio, la mentuccia ed il prezzemolo. Poi aggiungi il pangrattato, un filo d’olio ed un pizzico di sale.
– con l’aiuto di un cucchiaino, riempi i carciofi, che hai precedentemente allargato, con la farcia di pangrattato ed erbette ottenuta.
– Sala i carciofi in superficie e mettili a testa in giù in un tegame antiaderente bagnandoli con l’olio restante e falli scottare per un paio di minuti, quindi aggiungi acqua fino alla meta’ della testa del carciofo.
– I carciofi sono cotti dopo 30 minuti a fuoco moderato, ma verifica la cottura pungendoli con una forchetta per testarne la morbidezza. Servili caldi con un po’ del fondo di cottura.